Un omaggio a Ugo Tognazzi

La smagliatura (1974)

Regia: Peter Fleischman

 

La trama: Ugo (Tognazzi), un operatore turistico greco, viene arrestato per avere avuto contatto con un oppositore del regime. Interrogatolo inutilmente il capo della polizia decide di farlo trasferire ad Atene sotto la scorta di due poliziotti, un maresciallo, Mario, bieco e violento, e Michel, agente tranquillo e umano. Ugo, che aderisce effettivamente all'opposizione clandestina, non abbocca nÚ alla tattica dell'intimidazione nÚ a quella del rapporto amichevole; anzi, approfittando degli imprevisti di viaggio, riesce ad avvicinare Michel alle sue convinzioni politiche. Ma anche questo Ŕ stato previsto:  Ugo viene smascherato e Michel, passato attraverso una "tentazione", resterÓ legato definitivamente al fascismo repressivo regnante.

 

 

 

Locandina 33x70