Anna Magnani

 

 

 

Brochure 17x24

Campo de fiori (1943)

Regia: Mario Bonnard

 

La Trama: Peppino, un pescivendolo del mercato romano di Campo de' fiori, Ŕ buon amico di Elide, fruttivendola vicina di banco, da cui subisce le feroci battute che prendono in giro la sua smania di apparire come un donnaiolo. Questa sua convinzione Ŕ giustificata dal fatto che Peppino Ŕ innamorato segretamente di una bella e signorile donna che ad un certo momento per motivi familiari gli lascerÓ in custodia il suo figliolo Carletto. Inizialmente restio a fare da balia asciutta al vivace ma simpatico frugoletto, il nostro pescivendolo  si rivela un bonaccione che vuol apparire cinico e uomo di mondo ma che Ŕ disposto a sposare la madre e a tenerne il figlio. Ma le cose andranno diversamente: la donna si rivelerÓ essere sposata e, riconciliatasi con il marito, riprenderÓ con sÚ il figlio lasciando solo e deluso Peppino che capirÓ come il mondo della signora non sia il suo e come il vero amore sia quello spontaneo e verace di Elide.