Un omaggio a Ugo Tognazzi

 

Locandina 33x70

 

Una questione d'onore (1966)

 

Regia: Luigi Zampa

 

La trama: un pastore sardo (Tognazzi), ingiustamente accusato di un omicidio, Ŕ dovuto fuggire a Milano senza poter consumare il matrimonio con la giovane sposa. Un giorno un notabile del suo paese gli propone di tornare di nascosto per uccidere un suo nemico; in cambio lui farÓ in modo di scagionarlo. L'uomo accetta, ma in realtÓ trascorre la notte, in cui dovrebbe commettere l'omicidio, con la moglie. La vittima designata viene uccisa da uno sconosciuto e il pastore Ŕ scagionato dalla vecchia accusa. Ma la moglie  Ŕ rimasta incinta e i paesani, ignorando la sua presenza in paese all'epoca dei fatti, attribuiscono la maternitÓ ad un intruso e pretendono una vendetta d'onore da parte del marito. L'uomo non pu˛ rivelare d'essere il padre, perchŔ non pu˛ svelare la sua presenza in paese la sera dell'omicidio, del quale verrebbe certo accusato; Ŕ costretto quindi ad uccidere la moglie per salvaguardare il suo onore.