Roma si mostra

Brutti, sporchi e cattivi (1976)

 

Regia: Ettore Scola

 

La Trama: il film ambientato nel mondo di una baraccopoli, alla periferia di Roma. Ma a differenza delle descrizioni pasoliniane degli anni '60 di questo mondo, con i suoi aneliti di riscatto sociale, adesso non c' alcuna speranza di modificare la propria condizione, non c' pi neanche alcun tentativo. Il regista descrive impietosamente le miserie materiali e morali dei poveri delle baracche con episodi paradossali e grotteschi, o drammatici e anche violenti: come quando Giacinto spara su uno dei figli per difendere il suo tesoro o quando si porta in casa una imponente prostituta, obbligando la consorte a farle posto nel letto matrimoniale; o il tentativo di avvelenamento dell'uomo da parte dei familiari per riuscire ad impadronirsi del suo denaro.

Locandina 40x80