Anna Magnani

 

 

 

 

Brochure

 

 

 

 

 

 

Cavalleria  (1936)

Regia: Goffredo Alessandrini

 

La Trama: un ufficiale di cavalleria ama, riamato, la figlia di un nobile piemontese. Ma la ragazza, per salvare il padre dalla rovina finanziaria, si piega a sposare invece un ricco diplomatico austriaco.  A Roma, alcuni anni dopo, egli ritrova la sua antica fiamma e i due vorrebbero riallacciare la vecchia relazione, ma le chiacchiere pettegole del mondo e il duello che il fratello della donna sostiene per difenderne l'onore persuadono la donna ad allontanarsi dall'ufficiale. Scoppia la guerra e l'ufficiale si distingue eroicamente fino alla morte gloriosa sul campo.

 

E' uno dei primi film di Anna Magnani che ha da poco sposato il regista Alessandrini. La Magnani interpreta una piccola parte, la canzonettista Fanny, e il suo nome non compare nei manifesti pubblicitari.

Il film rilancia Amedeo Nazzari, reduce da un recente insuccesso, e riceve alla Mostra di Venezia 1936 la Coppa del Ministero per la Stampa e Propaganda.