Nell'album vengono passati in rassegna i Film musicali degli anni 40'-'50-'60 con particolare attenzione ai "Musicarelli", filone che si sviluppa con una sua autonoma peculiaritÓ in Italia alla fine degli anni '50.

Il Cinema italiano ha da sempre rappresentato un Genere che possiamo generalmente definire Musicale, con commedie o vicende drammatiche costruite su canzoni o cantanti in voga; negli anni '50 sono numerose le commedie a sfondo musicale, interpretate da cantanti di successo (Achille Togliani, Luciano Tajoli, Nilla Pizzi, Claudio Villa, Domenico Modugno, ...) o semplicemente ispirate nel titolo a canzoni di successo (Maruzzella, Nel blu dipinto di blu, Caravan petrol,...) che, senza affrontare temi impegnati, sviluppano le loro trame tra amori e gelosie giovanili, piccole disavventure, storie a lieto fine. Talvolta queste commedie sono la trasposizione sullo schermo di "musical" teatrali di successo, tra cui indimenticabili quelli di Garinei e Giovannini come Attanasio cavallo vanesio (1953),Alvaro piuttosto corsaro (1954), Giove in doppio petto (1955)