Le Donne del Cinema Italiano


 

Locandina 33x70

La morte ha fatto l'uovo (1967)

 

Regia: Giulio Questi

 

La Trama: Marco, un giovane intellettuale sposato con Anna, ricca proprietaria di un modernissimo allevamento di polli, ha una relazione sentimentale con la bella cugina della moglie, Gabri. Questa donna, cinica e perversa, ha ideato con la complicitÓ di un agente pubblicitario, suo amico, un diabolico piano per sbarazzarsi di Anna e di Marco ed ereditarne le cospicue sostanze. Gabri e il suo complice inviano ad Anna una lettera anonima con la quale la avvertono che Marco Ŕ assiduo frequentatore di un equivoco motel. Recatasi nel motel, nel giorno indicato dalla lettera, allo scopo di avere le prove del tradimento del marito, Anna viene uccisa da Gabri e dal suo amico. Marco, sopraggiunto dopo poco nel motel, scopre il cadavere della moglie e si rende conto della trappola nella quale Ŕ ingenuamente caduto. Per evitare di essere accusato del delitto, trasporta il corpo di Anna nell'allevamento di polli, e si accinge a gettarlo tra le ruote di una grossa macina, ma, per una fatale disattenzione, finisce egli stesso tra i micidiali ingranaggi. Gabri e il suo complice, giunti nell'allevamento che ormai considerano loro, hanno la sorpresa di trovarsi il cadavere di Anna: mentre tentano di farne sparire le tracce, sopraggiunge inaspettatamente la polizia che pone fine al loro breve sogno di ricchezza.